Tag: cambiamento

Perché sono qui ora davanti a questa tastiera, e con la gatta che ci cammina sopra, a ricominciare a scrivere per me anche se, in fondo, non scrivo mai veramente per me, scrivo perché ci credo. Posso partire proprio da questo, posso iniziare dalle cose in cui credo. Credo nella giustizia e nell’equità esattamente nei […]

Leggi tutto

Perdere la memoria è terribile ed il primo effetto devastante dell’Alzheimer che, con tempi diversi, distrugge la persona rubandogli i ricordi. Ho sperimentato gli effetti di questa malattia su mio padre che, dopo la diagnosi, è vissuto ancora ventanni e con il quale, nei quindici anni precedenti, ho condiviso lavoro ed ufficio. Il primo èffetto […]

Leggi tutto

#facciolamiaparte è ciò che hanno detto le ragazze di Rete al femminile Ascoli Piceno in una delle loro riunioni online. Dopo un primo momento di difficoltà e sconforto dovuto al particolarissimo momento storico che stiamo vivendo in molte di noi è subentrato il bisogno di reagire, sentirsi utili e fare qualcosa. Molte di noi erano […]

Leggi tutto

Fare un passo avanti dipende da noi? Me lo sono chiesta spesso in questi giorni di polemiche pre festivale, che sono sempre servite affinchè se ne parlasse, e che riescono a toccare anche chi, come me, non lo ha praticamente mai visto. Siamo insorte contro le “gaffe” di Amadeus alla prima conferenza stampa di perchè […]

Leggi tutto

Dipende da noi questo 2020 perché a ciascuno di noi è data la possibilità di cambiare una sola persona: noi stessi! Dipende da noi cambiare sperando nel conseguente cambiamento degli altri e nell’impegno di cascuno a fare la propria parte. Dipende da noi un anno all’insegna della parità e delle pari opportunità, possiamo cominciare utilizzando […]

Leggi tutto

Continuano a chiamarle quote per far passare il concetto in modo distorto ed indurre donne ed uomini alla diffidenza ed a prendere le distanze da quello che, invece, è un concetto molto più ampio. Parliamo di equilibrio di genere ossia di traslare un equilibrio anagrafico tra donne ed uomini anche nei luoghi “di potere” quali […]

Leggi tutto

  Per un figlio e per noi che viviamo questo tempo di resurrezione, cambiamento, rinascita, evoluzione, nuovo punto di vista, Pasqua… Rifletto spesso sul nostro ruolo di genitori e sulla difficoltà a comprenderci tra adulti e con figlie e figli che vivono con estrema sensibilità gli accadimenti della vita in una società che troppo chiede […]

Leggi tutto

Ancora chiamano l’8 marzo festa, forse perché si mettono nei panni di chi, ogni giorno, “fa la festa” ad una donna discriminandola con i modi e con le parole, molestandola, violentandola o ammazzandola. L’8 marzo è un giorno simbolico per riflettere sulla condizione femminile e sulle discriminazioni di genere che sono la premessa per fatti […]

Leggi tutto