Categoria: cogito ergo sum

Mi rivolgo a voi nel mio ruolo di Consigliera di Parità per la Regione Marche che, quale pubblico ufficiale è tenuta ad intervenire in caso di mancato rispetti della normativa sulla composizione delle giunte comunali. Come sicuramente saprete la normativa vigente, rafforzata dalle numerose sentenze in merito, impone che nella composizione delle giunte il genere […]

Leggi tutto

Solo quarantanni fa il Parlamento Italiano ha corretto la vergogna della “rilevanza penale della causa d’onore” ossia quel principio che consentiva il cosidetto matrimonio riparatore e riconosceva il delitto d’onore. Ricordo bene quel 5 agosto del 1981, finiti gli esami di stato ero in vacanza con la mia famiglia, l’ultima vacanza trascorsa al completo, e […]

Leggi tutto

La stagione estiva è ufficialmente iniziata sia per i Decreti che hanno autorizzato le aperture che per il meteo con le temperature in ascesa (come ormai è consuetudine ci dicono oltre le medie stagionali) e il calendario che ci ricorda che siamo alla vigilia del solstizio d’estate. Come ogni anno si riaccende la polemica sul […]

Leggi tutto

Nel mio ruolo tecnico di Consigliera di Parità (Pubblica ufficiale nominata dal Ministero del Lavoro per occuparsi, nel territorio di competenza, di discriminazioni nei luoghi di lavoro con particolare riferimento alle discriminazioni di genere) devo fare chiarezza e rispondere, così, alle tante richieste che mi sono arrivate nelle ultime ore. Le pari opportunità sono un […]

Leggi tutto

Premessa Le Consigliere di Parità sono figure tecniche nominate dal Ministero del Lavoro presso i territori (nazionale, regioni, provincie, città metropolitane) che, nella loro funzione sono pubblici ufficiali che si occupano di discriminazioni di genere nei luoghi di lavoro sia in ottica preventiva e progettuale che intervenendo, direttamente o indirettamente nei casi che si presentano. […]

Leggi tutto

A prescindere da ciò in cui crediate vi propongo un’interessante riflessione di alcune suore Clarisse sul vangelo di oggi e molto conosciuto Mc 14,1-15,47 C’è una contraddizione evidente narrata nella liturgia odierna. Quella di una folla che accoglie Gesù in maniera trionfale e regale, ma che qualche giorno dopo grida “crocifiggilo”. Ma c’è anche la […]

Leggi tutto

Oggi più che mai è necessario ribadire che la parità di genere si raggiunge solo attraverso una rappresentanza paritaria tale da realizzare una democrazia reale dando un senso compiuto all’art. 3 della Costituzione Italiana. Sia in Senato che alla Camera il presidente del Consiglio Mario Draghi ha affermato: “L’Italia presenta oggi uno dei peggiori gap […]

Leggi tutto