In offerta!

Chi ha paura del gender?

15,00 12,00

Descrizione

Gender (genere per noi italiani), tutti ne parlano senza ben conoscere il significato, psicologico e sociologico, di questo termine troppo spesso usato a sproposito.

Questo breve saggio ha lo scopo di fare informazione, il più possibile neutra, per cercare di fare chiarezza e sconfiggere la paura.

Un libro che si rivolge a genitori, insegnanti, educatori e a tutti coloro che hanno a cuore l’educazione o che, semplicemente voglio comprendere queste tematiche.

L’enciclopedia Treccani definisce la paura “Stato emotivo consistente in uno senso di insicurezza, di smarrimento o di ansia di fronte a un pericolo reale o immaginario o dinanzi a cosa o fatto che sia o si creda dannoso….” quindi, per comprendere la paura bisogna capire cosa viene percepito come pericolo.

Ma tutto ciò che è sconosciuto può essere percepito come pericoloso e, quindi generare paura.

C’è chi sostiene che è necessario avere paura per affrontare le situazioni con la giusta dose di prudenza e di curiosità ed io sono assolutamente concorde perché rifuggo dall’eccessiva sicurezza che può nascondere superficialità.

Condivido ciò ma ritengo, anche, che la saggezza dell’essere umano debba portare ad una equilibrata gestione della paura e che la curiosità, frutto dell’intelligenza, debba spingerci a conoscere l’ignoto per comprenderlo e, se non ci piace, contrastalo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Chi ha paura del gender?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *